Terremoto, ancora crolli nelle Marche. Possibile nuova faglia | Password Magazine
Lulù  

Terremoto, ancora crolli nelle Marche. Possibile nuova faglia

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

 

CASTELSANTANGELO SUL NERA – Mancano notizie da varie frazioni della zona ma la Protezione civile parla di nuovi crolli e alcuni feriti. Il sindaco di Arquata del Tronto dichiara di aver sentito più forte questo terremoto rispetto a quello del 24 agosto. Secondo i sismologi si tratterebbe di una diversa faglia che potrebbe essere un prolungamento della precedente o, addirittura,  una nuova. C’è caos e paura per questo ritorno del terremoto tra Umbria e Marche, epicentro posizionato a Castelsantangelo sul Nera, che si trova in linea d’aria a 17 chilometri da Arquata del Tronto, verso nord ovest. A tranquillizzare, almeno in parte, arriva il capo della Protezione civile regionale delle Marche Cesare Spuri che dichiara “Non abbiamo notizie di vittime, almeno fino a questo momento”.

Video dei crolli a Visso

Video da Roma

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.