Terremoto, Chiesa di San Marco: cadono pezzi di intonaco dalle navate | | Password Magazine
Banner Aprile IH Victoria

Terremoto, Chiesa di San Marco: cadono pezzi di intonaco dalle navate

JESI – La forte scossa di terremoto del 30 ottobre ha lasciato il segno anche nelle Chiese e in alcuni edifici storici della città. Oltre alla Chiesa di San Giuseppe e a quella di San Pietro Apostolo, anche la Chiesa di San Marco resterà chiusa per via precauzionale. Già la scossa di mercoledì aveva provocato il crollo di frammenti di materiale dal soffitto. A seguito del terremoto di ieri, nuove porzioni di intonaco sono cadute da entrambe le navate laterali.

Intanto prosegue il lavoro di controllo degli edifici pubblici da parte degli uffici tecnici comunali. Stamani sono stati ispezionati gli impianti sportivi: al momento non sarebbero stati rilevati danni ma per un bilancio complessivo occorrerà attendere il completamento dei controlli. Scuole e palestre comunali riapriranno giovedì, dopo il “ponte” di Ognissanti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.