Terremoto, a Jesi scuole e palestre scolastiche chiuse domani (19 gennaio) | | Password Magazine

Terremoto, a Jesi scuole e palestre scolastiche chiuse domani (19 gennaio)

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

 


JESI – Scuole e palestre scolastiche chiuse per la giornata di domani. La disposizione è del sindaco Massimo Bacci:sospensione delle attività didattiche in tutte le scuole di ogni ordine e grado e delle attività sportive nelle palestre scolastiche del comune di Jesi, ordinanza valida per la giornata di domani 19 gennaio. Scopo del provvedimento è consentire un accurato e approfondito controllo degli immobili da parte dei tecnici incaricati di effettuare le verifiche. Le attività riprenderanno venerdì 20 gennaio. Gli stessi tecnici comunali – fa sapere il comune – avevano già compiuto una prima verifica subito dopo la prima scossa di questa mattina, riscontrando che non vi erano state alterazioni di rilievo. Proseguendo lo sciame sismico, con ulteriori scosse di una certa intensità, il sindaco ha chiesto ulteriori sopralluoghi da effettuare in maniera approfondita con aule e spazi didattici liberi da alunni. Proprio per questo si è scelta la formula della sospensione dell’attività didattica e non la chiusura delle scuole dove pertanto il personale di ruolo nelle varie mansioni potrà regolarmente svolgere anche domani la propria attività al pari di tutti gli altri dipendenti di uffici pubblici e privati. Oggi pomeriggio si è insediato, presso il Palazzetto dello Sport, il Centro Operativo Comunale di Protezione Civile coordinato dal sindaco.

Attiverà tutte le azioni di controllo e verifica nel territorio previste dal

Piano di emergenza comunale.

Tempestivamente i dirigenti scolastici questa mattina avevano gestito l’evacuazione degli studenti e chiamato a raccolta i genitori per andare a prendere i figli. “Nelle scuole di Castelbellino e Monte Roberto, va tutto bene – fa sapere il vice sindaco di Castelbellino Massimo Costarelli – Le lezioni oggi sono state sospese per la procedura di evacuazione prevista. Molti genitori hanno ritirato in tranquillità i propri figli. L’Amministrazione Comunale di Castelbellino terminerà nel pomeriggio le verifiche di rito post sisma nelle scuole e nei locali pubblici. Per ora nessuna evidenza di problemi strutturali. Per le ore 17 è prevista una comunicazione definitiva ed ufficiale sulla conferma dello svolgimento della regolare attività scolastica per giovedì 19 gennaio”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.