The Victoria Company diventa International House e apre una sede ad Ancona | | Password Magazine
Festival Pergolesi

The Victoria Company diventa International House e apre una sede ad Ancona

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI –  Forse non tutti sanno che cos’è l’ International House World Organisation (IHWO). Si tratta di una rete mondiale di scuole a gestione indipendente legata da un impegno verso alti standard di qualità e promotrice dei più innovativi corsi di aggiornamento per docenti. Per diventare International House una scuola di lingue deve superare un’attenta ispezione che coinvolge non solo la didattica, ma anche la parte amministrativa, la cura del cliente e l’adeguatezza della sede.

The Victoria Company, nel luglio 2015, ha finalmente realizzato il suo sogno; quello a cui il suo fondatore, Giuseppe Romagnoli, aspirava fin dalla fondazione della scuola nel 1997:

“La scuola di lingue che sognavo di aprire non era una qualsiasi, ma volevo che diventasse un centro d’eccellenza nelle Marche. Per me una scuola di lingue non può essere rinchiusa nel suo ‘angolo di mondo’, ma deve guardare all’internazionalità e a quello che fanno i colleghi negli altri Paesi. Allo stesso tempo, però, è giusto che rappresenti anche una comunità radicata nel suo territorio e che, soprattutto nel mio caso, prenda anche spunto dalle tante aziende di eccellenza che le Marche riescono ad offrire.”

 “Che cosa significa per un piccolo centro come Jesi o Recanati ospitare un’IH?”

“Significa che Jesi/Recanati diventa, ancora di più se ce ne fosse bisogno, un centro internazionale di cultura, un luogo in cui l’internazionalità è reale e vissuta ogni giorno”

“Adesso poi, l’universo Victoria si espande fino ad Ancona…”

“Esatto, l’apertura è prevista da ottobre 2015. Anche questa sede sarà ovviamente un IH Victoria e diventerà, insieme a Jesi e Recanati, una delle uniche tre International Houses sulla costa adriatica”.

“Affiliarsi a questa organizzazione comporta però perdere il nome della propria scuola per diventare IH, come vive da imprenditore questo fatto?”

“E’ per questo che non ci chiameremo semplicemente IH più il nome della città (come è la norma) ma IH Victoria. Victoria è la nostra identità, la nostra filosofia di vita. Vorrei che la gente venisse da noi non solo per apprendere una lingua, ma per vivere un’esperienza più ampia, che coinvolga anche l’apertura mentale e l’atteggiamento  di fronte alla realtà. Spesso i limiti che abbiamo sono solo nella nostra testa, e uno scambio di energie tra persone diverse per cultura e provenienza può aiutare a superarli. Victoria nasce appunto come laboratorio per questo ‘scambio’ di energia positiva. Ovviamente questo ideale può essere raggiunto solo grazie ad un costante impegno nella didattica che offriamo, che non comprende solo la grammatica, ma anche l’approfondimento della lingua parlata e della cultura tramite eventi sociali e sessioni di conversazione”

“Un’ultima domanda: quali sono i progetti per il futuro dell’ex-TVC?”

“Sicuramente dovremo perfezionare Virtual Victoria, il nostro progetto di scuola virtuale. Poi stiamo lavorando ad un progetto di formazione post lauream, che punta a creare una figura commerciale in grado di lavorare con l’estero. Oltre a questo ci sarebbe da diventare centro esami per certificazioni di altre lingue oltre l’inglese, da variare la nostra offerta per i soggiorni studio all’estero o i centri estivi nelle Marche… insomma: siamo pronti a lavorare a tutto ciò che il mercato futuro ci richiederà”

Allora in bocca al lupo ai nostri ‘vittoriosi’ concittadini e… see you soon!

 

(foto: ilcittadinodirecanati.it)

1 Commento su The Victoria Company diventa International House e apre una sede ad Ancona

  1. La parola inglese “International” descrive perfettamente la presenza globale della lingua inglese e una conoscenza di questa lingua è indispensabile per poter viaggiare e comunicare con il mondo!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.