Ticket, esenzione per reddito per gli over65. Validità illimitata

ANCONA – Introdotta la validità illimitata dei certificati per l’esenzione per reddito dei ticket sanitari per gli over 65. Purché non cambino le condizioni che danno diritto alla gratuità. Nel caso intervengano invece modifiche alla propria situazione reddittuale, queste saranno da comunicare all’area vasta di riferimento.

La nuova norma è stata introdotta dalla delibera della Giunta regionale n. 313 del 19 marzo scorso, che recepisce quanto contenuto in una mozione presentata dai consiglieri regionali Enzo Giancarli (Pd) e Luca Marconi (Udc) e approvata dall’aula.

L’atto di Giunta stabilisce che i certificati di esenzione per reddito – per i codici di esenzione E01, E03 ed E04 – rilasciati, a seguito di autocertificazione, agli assistiti di età uguale o superiore a 65 anni, che riportano quale data di fine validità il 31.03.2018, conservino la propria validità fintanto che permangano le condizioni di status e reddito autocertificate. Questi assistiti potranno avvalersene sotto la propria responsabilità con l’obbligo di comunicare all’area vasta di appartenenza le eventuali variazioni.

L’esenzione E01 riguarda i soggetti con meno di 6 anni o più di 65 anni appartenente ad un nucleo familiare con reddito complessivo inferiore a 36.151,98 euro. Il codice E03 è invece relativo ai titolari di assegno (ex pensione) sociale e loro familiari a carico, mentre il codice di esenzione E04 riguarda i titolari di pensione al minimo, di età superiore ai 60 anni e loro familiari a carico appartenenti ad un nucleo familiare con reddito complessivo inferiore a 8.263,31 euro, incrementato € 11.362,05 euro in presenza del coniuge ed in ragione di ulteriori 516,00 euro per ogni figlio a carico.

«La misura richiesta con la mozione ed introdotta con questa delibera di Giunta semplifica notevolmente le procedure di riconoscimento dell’esenzione e riduce drasticamente i disagi per gli utenti commenta il consigliere Giancarli, primo firmatario della mozione –. Ogni anno, infatti, nei mesi di marzo ed aprile eravamo abituati a vedere lunghe code agli sportelli degli uffici sanitari per il rinnovo dell’esenzione e l’obbligo di presentare nuovamente la certificazione relativa, questo anche nel caso in cui le condizioni economiche del cittadino non erano mutate rispetto all’anno precedente. Dunquecontinua Giancarli –, si trattava di ripetere passaggi inutili per confermare una situazione già assodata ed agli atti dell’Asur. Questo provvedimento adottato ora dalla Regione Marche è un buon esempio di riduzione della burocrazia a favore dell’efficienza dei servizi e a sostegno delle esigenze dei cittadini».

1 Commento su Ticket, esenzione per reddito per gli over65. Validità illimitata

  1. O letto solo ora della nuova noma reggionale con delibera n°313 del 19 marso scorso per il certificato esenzione ticket pre i over 65 che da validità illimitata con autocartificazione, sia una cosa fatta bene per evitare lunghe file e meno burograzia questo serve ai cittadini.Grazie.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*