Torna al Circolo Cittadino, Nutriamoci di Solidarietà | Password Magazine
Banner Aprile IH Victoria

Torna al Circolo Cittadino, Nutriamoci di Solidarietà

JESI – Torna il Circolo Cittadino di Jesi l’iniziativa “Nutriamoci di Solidarietà” promossa dal sodalizio nato lo scorso anno a favore delle persone che hanno subito danni dal sisma. Domenica 29 Gennaio Enrico Mazzaroni e Gianluigi Silvestri, titolari del Ristorante “Il Tiglio” di Montemonaco reso inagibile dal sisma, saranno gli ospiti della giornata. Questa volta doppio appuntamento: a pranzo dalle ore 13:00 e a cena dalle 20:00.
Lo Chef Enrico Mazzaroni, è considerato tra le migliori espressioni gastronomiche della nostra Regione, capace come pochi ad esaltare i frutti e i profumi della nostra terra, talento che lo ha reso famoso ed apprezzato anche a livello Nazionale.
Molte sono le conferme avute da illustri esperti del settore, tanto da poter contare ed ospitare per l’evento uno tra i più autorevoli giornalisti specializzati in  enogastronomia Carlo Cambi, autore della giuda bestseller il Mangiarozzo,insieme a sua moglie Petra Corsetti, entrambi affascinati dalla cucina di Enrico tanto da dedicare pagine intere in una edizione della guida.
Lo scopo dell’evento, finalizzato al sostegno delle attività produttive colpite dal sisma, permette di avere la graditissima presenza dell’Assessora delle attività produttive Regionale Emanuela Bora, insieme a rappresentanti dell’Amministrazione Comunale di Jesi, il Prorettore dell’Università di Camerino,Prof. Spaterna, la famiglia Rosati, produttori della famosa Anisetta Rosati,la famiglia Marangoni, produttori di cioccolato, che oltre ad offrire una degustazione dei loro prodotti, potranno esporre problematiche ed ascoltare strategie e proposte al fine di  per poter dare speranza nei confronti di un futuro, purtroppo incerto, dopo il tragico evento che ha colpito il nostro territorio.
Importante il contributo dei Dirigenti scolastici degli Istituti Alberghieri Panzini di Senigallia, e Varnelli di Cingoli, che hanno accettato con entusiasmo l’invito a partecipare ancora all’iniziativa, offrendo la grazia e la volontà di giovani studenti, consapevoli del valore formativo di questa esperienza.
Il Dott. Mazzoni, direttore dell’Istituto Marchigiano di Tutela Vini, metterà a disposizione tutta la sua competenza e ci fornirà i migliori vini delle nostre eccellenti cantine vitivinicole, nonchè la sua preziosa partecipazione.
La presenza delle Associazioni come L’Accademia Italiana della Cucina, la Prioria del Rosso Conero, la Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi, contribuiscono ad aggiungere valore all’iniziativa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.