Torna al Colle Celeste la "Sagra del prosciutto" con Lando e Dino e gli "Incantatori di Tarante" (dal 29 al 31 luglio | Password Magazine

Torna la “Sagra del prosciutto” con Lando e Dino e gli “Incantatori di Tarante”

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MAIOLATI  – La Società Filarmonica “Gaspare Spontini” e il Maiolati Calcio F.C., con il patrocinio dell’Amministrazione comunale, propongono per il quinto anno consecutivo al Colle Celeste di Maiolati Spontini la “Sagra del prosciutto”. Una manifestazione diventata ormai un appuntamento atteso dalla popolazione e che riscuote sempre grande successo, grazie a un mix di “ingredienti” fatto di tradizione, gastronomia e intrattenimento.

La sagra dedicata ad uno dei prodotti d’eccellenza della nostra tavola si svolgerà da venerdì 29 a domenica 31 luglio. La festa si aprirà venerdì alle 19 con l’esibizione della Junior band vallesina, diretta dalla Maestra Melania Cannuccia. Seguirà una sorta di “rito del gusto” con l’accensione della “Fontana di vino”, l’alzata dell’albero del Prosciutto, l’apertura degli stand gastronomici e del parco di divertimenti “Prosciuttolandia. I giochi de ‘na volta”. Dalle ore 21 spazio al divertimento con Lando & Dino, garanzia di risate con le loro barzellette e gag comiche. La festa continua alle ore 23 con musica anni ’70 e ’80 con dj Bastià.

Musica e divertimento anche nel programma di sabato 30 luglio. Alle 19,30 ci sarà l’esibizione del gruppo folcloristico russo Bumbin Orne mentre alle ore 22 lo spettacolo di pizzica con il gruppo “Incantatori di Tarante”.

La “Sagra del prosciutto” si concluderà domenica 31 luglio, quando a Maiolati Spontini si svolgerà anche la tradizionale fiera di Sant’Anna, che dalla mattina andrà avanti per l’intera giornata, mentre gli stand gastronomici e il parco divertimenti si apriranno dalle 17. Alle ore 19 ci sarà uno spettacolo di magia e giocoleria per bambini e alle 20,30 cena e ballo liscio con il gruppo “Crème Caramel”. È previsto anche un menu “Peppa pig” per i bimbi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.