Tromba d’aria a Senigallia: tetti scoperchiati, tavoli volano in strada

SENIGALLIA – Tromba d’aria lungo la costa, nel tardo pomeriggio di oggi. Un forte vento si è alzato all’improvviso, accompagnato da un cielo sempre più scuro. Le forti raffiche hanno fatto volare in aria sabbia, polveri, foglie, rifiuti mentre le spiagge velocemente si svuotavano. È successo tutto in pochi minuti: c’erano tavoli e oggetti da spiaggia, come materassini, che volavano in mezzo le strade, alcuni tetti si sono scoperchiati, alberi pericolanti segnalati da Senigallia a Marzocca. Numerose le chiamate al 115, i vigili del fuoco sono a lavoro.

Ulteriori disagi si sono registrati lungo la costa, fino a Falconara.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*