Trovato il cadavere di una donna in mare

ANCONA – Il cadavere di una donna è stato rinvenuto in mare. Si tratta del corpo di una signora d’età compresa tra i 70 e gli 80 anni, rinvenuto ad Ancona, a circa 20 metri dalla spiaggia tra Torrette e Collemarino. A darne segnalazioni alcuni passanti verso le 23 di ieri sera.

La Polizia, sul posto per le indagini, ipotizza per ora che la causa del decesso possa essere attribuibile a un malore anche se non è esclusa la pista del suicidio: il corpo infatti non presentava segni di violenza e la donna è stata rinvenuta con un maglietta e un paio di calzoncini corti indosso. In spiaggia, gli inquirenti hanno notato una borsetta, probabilmente appartenente proprio all’anziana, contenente all’interno alcuni oggetti della signora ma non i documenti che potessero identificare la vittima. C’era però un cellulare che è finito in mano agli investigatori.

Sul posto sono intervenuti anche vigili del fuoco. Per far luce sui contorni della vicenda, è probabile che venga disposta l’autopsia sul cadavere.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*