Trovato in camera da letto con una coltellata al petto, soccorso un giovane | | Password Magazine
Banner4Baffi

Trovato in camera da letto con una coltellata al petto, soccorso un giovane

Carabinieri

JESI – Soccorsi in azione nella notte di lunedì alle 23.30, dopo la chiamata di una donna al 115: «Sono rimasta chiusa fuori, in casa non mi risponde nessuno». Subito sul posto i vigili del fuoco, il personale sanitario del 118 e carabinieri che hanno trovato la signora fuori dall’abitazione, insieme a due amici del figlio: avevano tutti suonato più volte al campanello, senza ricevere risposta. I vigili del fuoco sono allora entrati forzando gli infissi e hanno trovato il marito: stava bene e si era solo appisolato. La donna è andata allora a controllare se anche il figlio 32enne fosse in casa. Ha aperto la porta della sua camera e lo ha trovato steso sul letto sporco di sangue, con una coltellata che si era inferto al petto. Immediatamente i sanitari del 118 sono entrati in azione: il giovane è stato trasportato all’ospedale di Torrette, per fortuna è fuori pericolo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.