Truffa dello specchietto davanti l'ospedale, fermate due persone | | Password Magazine
Banner Aprile IH Victoria

Truffa dello specchietto davanti l’ospedale, fermate due persone

ANCONA – Nella giornata di ieri gli agenti delle volanti della Questura di Ancona sono stati impegnati in assidui controlli del territorio soprattutto nel quartiere di Torrette ove gravitavano alcuni soggetti dediti alle truffe. Grazie alle preziose segnalazioni da parte dei cittadini gli agenti hanno sventato una delle più classiche e tradizionali truffe, quella dello specchietto.

Erano le 12 circa di ieri quando una signora si rivolgeva al 113 per chiedere se fosse vero che doveva risarcire sul posto i presunti danni riportati dall’autovettura di due soggetti, un uomo ed una donna, che l’accusavano di averli tamponati durante una manovra di uscita dal parcheggio dell’ospedale di Torrette.

 «Ho sentito un rumore ma non mi sembra di aver sbattuto l’altra macchina.. la mia ha un segno nero…potrebbe essere una truffa? » «Sì signora, lo è sicuramente» era la risposta dell’operatore del 113 che invitava la signora a non cadere nel tranello e a fornire la targa dell’automobile dei due soggetti che nel frattempo, scoperti, si allontanavano celermente dal posto.

 Nell’occasione gli agenti intervenuti effettuavano diversi controlli al fine rintracciare i truffatori che riuscivano a far disperdere le loro tracce: i poliziotti hanno così notato che nei pressi dell’entrata dell’ospedale vi erano un uomo ed una donna che fermavano i passanti chiedendolo loro, con insistenza, delle offerte per l’acquisto di stampe.

Subito identificati l’uomo, un torinese di 38 anni e la donna di Cuneo di 31 anni, entrambi tossicodipendenti e pregiudicati anche per reati contro il patrimonio, sono stati accompagnati in Questura per  l’identificazione. Visti i precedenti penali ed il comportamento molesto dei due soggetti nei confronti dei passanti tale da ostacolare l’accesso alla struttura ospedaliera, il Questore Claudio Cracovia emanava nei loro confronti un provvedimento amministrativo di allontanamento dal Comune di Ancona con Foglio di Via Obbligatorio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.