Ubriaco alla guida, si rovescia con l’auto e finisce in ospedale

CASTELPLANIO – Ubriaco alla guida, si rovescia con l’auto. È accaduto mercoledì sera, intorno alle 21.30, quando una Fiat Punto si è rovesciata sulla sede stradale a in via Cannegge, nei pressi del distributore. Alla guida un ragazzo di 34 anni di Castelplanio che viaggiava da solo, in stato alterato dall’alcol. È bastato un attimo che il 34enne ha perso il controllo all guida terminando la corsa sul fianco della vettura. In pieno stato confusionale, ha poi chiamato i soccorsi. Sul luogo sono così arrivati i soccorsi sanitari del 118 con un’ambulanza della Croce Verde di Serra San Quirico, vigili del fuoco e carabinieri. Pompieri e sanitari hanno aiutato il 34enne ad uscire dall’abitacolo: l’uomo ha riportato solo traumi minori pertanto, salito autonomamente in ambulanza, è stato trasportato al Pronto soccorso dell’ospedale Carlo Urbani di Jesi in codice verde, per accertamenti. I vigili del fuoco hanno poi messo in sicurezza il mezzo, che era a metano, fino all’arrivo dei soccorsi stradali della Donzelli Group che hanno rimosso il mezzo dalla carreggiata. I carabinieri hanno eseguito i rilievi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*