Ubriaco procede a zig zag sulla SS76: scatta ritiro della patente | Password Magazine

Ubriaco procede a zig zag sulla SS76: scatta ritiro della patente

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

CASTELBELLINO – A zig zag in superstrada, gli automobilisti lo segnalano e arriva la Polizia stradale. Nel pomeriggio di ieri (21 febbraio 2021) presso il centro operativo della Polizia Stradale di Ancona, giungevano alcune telefonate di automobilisti in transito sulla SS.76 che segnalavano la presenza di una autovettura Fiat Punto il cui conducente, all’altezza di Castelbellino, procedeva in direzione Fabriano zigzagando pericolosamente. Immediatamente è stata inviata la pattuglia in servizio sul tratto che, poco dopo, è riuscita ad individuare e fermare il veicolo segnalato presso una piazzola di sosta.  Alla guida dello stesso è stato trovato un uomo di 61 anni residente nel fabrianese che, dopo un primo controllo documentale, è stato sottoposto al test sull’alcolemia mediante l’apparecchiatura in dotazione alla pattuglia. Al termine dell’esame il conducente è risultato positivo con un tasso pari a tre volte il limite massimo consentito (infrazione al Codice della Strada che configura illecito penale con il ritiro della patente di guida per la conseguente sospensione).

Si sottolinea l’efficacia della collaborazione tra cittadini ed istituzioni che ha permesso, nell’episodio specifico, di scongiurare un grave pericolo per la sicurezza stradale e salvaguardare l’incolumità degli utenti della strada e dello stesso conducente fermato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.