Ultimo appuntamento con la rassegna Le Marche in Biblioteca

Piersanti al primo incontro

JESI – Ultimo appuntamento con la rassegna Le Marche in Biblioteca, promosso dalle associazioni culturali Altroviaggio e Licenze Poetiche e organizzato grazie alla collaborazione della Biblioteca Planettiana e dell’assessorato alla cultura di Jesi. Dopo aver ospitato con successo Umberto Piersanti e Matthias Canapini, l’appuntamento di giovedì 26 ottobre ore 21.15 alla Biblioteca Planettiana, è con Pierfrancesco Curzi. Il giornalista anconetano racconterà il suo ultimo libro, ambientato ad Ancona “Nell’Afa” di Vydia editore.

Un giallo ambientato nel quartiere del Piano del capoluogo dorico, in cui convivono una settantina di comunità diverse, e dove viene rinvenuto il cadavere di una ragazzina: l’opinione pubblica si scatena a trovare un colpevole senza uno straccio di prova, e i dubbi ricadono su un ragazzino di origini straniere che conosceva la vittima. Curzi, cronista locale e inviato  in Iraq, Siria, Libano, Turchia, Egitto (solo per dirne alcuni) per Il Fatto Quotidiano, non manca di raccontare in questo romanzo anche le dinamiche di una redazione giornalistica alle prese con un fatto di cronaca così grave. L’occasione sarà arricchita dall’accompagnamento musicale degli allievi della Scuola di Musica Pergolesi e dalle letture del gruppo Arci Voce, nato tre anni fa da un corso di dizione e sviluppo della voce condotto da Grazia Tiberi e organizzato dall’Arci. Il gruppo ha quindi preso il via e portato avanti l’esperienza con un nuovo corso di dizione e un corso parallelo di animazione teatrale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*