Un etto di droga negli slip, arrestato giovane pusher: è già libero

FALCONARA MARITTIMA – I carabinieri hanno arrestato la notte scorsa un 21enne del Bangladesh per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Tutto è partito da alcune segnalazioni giunte alla Tenenza dei Carabinieri di Falconara da parte di alcuni cittadini che lamentavano uno strano viavai di ragazzi in via IV novembre.

Dopo aver predisposto specifici servizi di osservazione in borghese, i militari hanno notato diversi giovani che si aggiravano per il centro raggiungendo l’abitazione attenzionata, per poi lasciarla dopo pochi minuti, sempre con fare sospetto e quasi a voler nascondere qualcosa.

L’attenzione si è quindi focalizzata su un ragazzo che passeggiava in compagnia di un coetaneo.
Alla richiesta dei documenti i carabinieri hanno da subito percepito la presenza di un forte odore di marijuana: controlli più approfonditi hanno permesso di rinvenire addosso a uno dei due – e più precisamente nascosta negli slip – una busta contenente ben un etto di marijuana, un bilancino di precisione e 130 euro in contanti, presumibilmente provento di attività di spaccio.
Il ragazzo, originario del Bangladesh ma residente a Falconara, è stato portato in Caserma e tratto in arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Questa mattina l’arresto è stato convalidato e il giovane è stato rimesso in libertà.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.