Un Palio sempre più maxi, in arrivo figuranti anche dalla Germania | Password Magazine

Un Palio sempre più maxi, in arrivo figuranti anche dalla Germania

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
JESI – Il maxi Palio è giunto a metà del suo percorso e oggi si entrerà nel vivo del Palio di San Floriano. 10 giorni di manifestazione, 90 eventi, 75 ore di attività e circa un migliaio di volontari sono già numeri record come oltre ogni più rosea previsione è stata l’affluenza agli appuntamenti del Pre Palio. Apprezzatto lo storico concorso di pittura per i più piccoli di Giu Pe Sant’Anna andato in scena domenica con la sua 47esima edizione che ha fatto a sua volta registrare un numero di iscritti in aumento.
Ma il programma, in corsa, subisce ulteriori aggiunte. Tra gli artisti che eseguiranno spettacoli itineranti arriva il giocoliere mangiafuoco Otto Mix, che da giovedì a domenica si unirà ai Silentio Ignem, agli Errabundi Musici e al Teatro del Lupo Innocente.

Inoltre, graditissima aggiunta dell’ultima ora, tornerà la delegazione di figuranti e arcieri dalla citta tedesca gemellata con Jesi, Waiblingen.

Risultati record arrivano anche dalla risposta dei comuni della vallesina. Se la presenza di tutti o quasi i sindaci al corteo è una piacevole costante, quest’anno avremo una quasi totalità di partecipazione anche alla gara degli arcieri come abbiamo raggiunto la cifra, mai fatta registrare fin’ora, di 13 comuni (e c’è ancora tempo per aggiungersi) alla corsa della campana realizzata grazie all’indispensabile collaborazione del CSI.

 

 

Ente Palio San Floriano

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.