Università degli adulti, alla scoperta delle pievi di San Vitale e San Michele di Cingoli | | Password Magazine

Università degli adulti, alla scoperta delle pievi di San Vitale e San Michele di Cingoli

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

Università adulti, iscritti in crescita

MOIE – Si respira già la primavera nel calendario delle attività dell’università degli Adulti dell’Unione dei Comuni della Media Vallesina. L’Associazione culturale che gestisce i corsi, presieduta da Letizia Saturni, ha programmato un’uscita per domenica prossima, 15 marzo, nell’ambito del corso “Andar per eremi, castelli e rocche”. La docente Maria Brunori guiderà gli iscritti in una trasferta nel territorio di Cingoli, nelle pievi di San Vitale e San Michele.

Quasi sempre i nomi di luoghi o di chiese rimandano a momenti storici ben definiti e, anche in questo caso i due siti, di cui si propone la visita, risalgono ai tempi delle dominazioni bizantine e longobarde nel nostro territorio. Sarà un’escursione che toccherà anche altre tappe a Cingoli, per conoscerne la storia, l’arte e il pregevole territorio. Per chi voglia partecipare all’uscita, il ritrovo è al parcheggio “Unipark” di Moie (piazzale cimitero) alle ore 7 e 45.

Proseguono intanto i corsi dell’ateneo, voluto dall’Unione dei Comuni. Il tema conduttore dell’anno accademico è il secondo Novecento. Ma sono tanti gli ambiti al centro delle lezioni, dalla letteratura al decupage, dagli equilibri biofisiologici, fino al benessere della mente, con il corso “Allenamente” dedicato al bridge. A riscuotere successo sono anche i laboratori, da quelli di lingue alla fotografia, fino alle tecniche decorative.

Le iscrizioni si raccolgono all’avvio dei singoli corsi, che si svolgono di norma nella sede dell’Università, al Centro comunale 6001 di via Carducci, al civico 29, a Moie.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.