Università degli adulti, il laboratorio di teatralità "Lo stupore di Costanza" all'interno del Social Opera Festival | | Password Magazine

Università degli adulti, il laboratorio di teatralità “Lo stupore di Costanza” all’interno del Social Opera Festival

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – L’esito del laboratorio di teatralità organizzato dall’Università degli adulti della Media Vallesina e curato da Silvano Sbarbati andrà in scena sabato 20 maggio, alle ore 21,30, al Teatro Moriconi di Jesi, nell’ambito della terza edizione del Social Opera Festival, nato su iniziativa della Fondazione Pergolesi Spontini, con il patrocinio del comune di Jesi e dell’Asp Ambito 9.

Lo spettacolo, dal titolo “Lo stupore di Costanza”, vedrà sul palco Letizia Alberti, Attilia Bontempi, Francesca Bucciarelli, Angela Culcasi, Marilena Fratini, Lucia Lasca, Maria Lenti, Ildo Mattei, Graziano Pergolesi, Maria Nives Piazza, Paola Radicioni e Concetta Tarantino.

Il laboratorio di questa edizione del corso dell’ateneo degli adulti di Moie ha messo a fuoco il sentimento possibile di una madre. “È stato lo stupore – spiega Sbarbati – quello che ha attratto l’attenzione dei partecipanti i quali, dopo aver scritto i propri testi, si sono impegnati a darne conto, attraverso gli altri, in una relazione dialogica spesso forte della improvvisazione maturata nel corso di circa dodici incontri di lavoro. Un gruppo, alla fine del corso, che si è messo a confronto con lo stupore, e non quello dello ‘stupor mundi’”.

L’edizione del Social Opera festival 2017 prevede 15  rappresentazioni tutte ispirate alla figura di Federico II di Svevia.

Sul palco si avvicenderanno attivamente circa 400 partecipanti tra bambini, ragazzi e adulti, affiancati da operatori del settore, educatori e insegnanti che hanno collaborato alla realizzazione degli spettacoli e dei laboratori di teatralità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.