Urta una ragazza in bici e scappa: è caccia all’auto

JESI – Verso la mezzanotte, in via Marconi, una ragazza jesina di 33 anni, mentre era in sella alla sua bicicletta veniva urtata da un’autovettura, probabilmente una vecchia Golf VW, facendola cadere per terra e dandosi successivamente alla fuga.
Medicata al pronto soccorso di Jesi è stata giudicata con 15 giorni di prognosi. Indagini a cura della stazione di Santa Maria Nuova.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*