Va fuori città per il week end, la «banda della bici» fa bottino in garage

La foto riportata dalla pagina Jesi MuntoBé

JESI – «Banda della bici» in azione in zona via Fausto Coppi. È successo lo scorso fine settimana a uno jesino che aveva deciso di assentarsi qualche giorno da casa per andare fuori città. Giusto il tempo di un week end. E i ladri hanno deciso di approfittarne.

Prima di partire, l’uomo – che vive nell’appartamento di una palazzina insieme alla sua famiglia – aveva chiuso bene casa e portato via gli oggetti di valore, come era sua consuetudine fare nei periodi di assenza. Purtroppo però tanta attenzione non è bastata a fermare i malviventi. Al rientro dal fine settimana fuori città, lo jesino fa l’amara scoperta: la porta del garage era devastata, la maniglia era rotta e le bocchette dell’aria sulla basculante erano state spalancate. C’era anche un foro sulla serratura: qualcuno era entrato e aveva rubato la bicicletta. Si trattava di una mountain bike, dal valore di un migliaio di euro. L’unico modello di prestigio, le altre biciclette non erano state neanche toccate.

Anche i box auto degli altri condomini, almeno altri 8, avevano le alette di areazione manomesse, segno che tutti erano stati se non altro ispezionati. Frugando nella proprietà, i ladri hanno rubato all’uomo anche del denaro, circa 3 mila euro. Risparmi che erano stati messi da parte con cura e ora volatilizzati. Il furto è stato denunciato ai carabinieri che ora indagano sul caso. Non è l’unico episodio avvenuto in quel fine settimana: la «banda della bici», come ė stata battezzata questa banda di criminali specializzata nel furto di biciclette di valore, aveva commesso furti anche in altri quartieri della città: anche la zona dei giardini, Largo Allende e l’ex Smia. Il modus operandi è sempre lo stesso: colpiscono di notte, nei garage. Ispezionano il box aprendo le alette di areazione, forse usano anche microtelecamere. Se trovano qualcosa di valore, applicano un foro e sollevano la maniglia con una levetta. La banda è autrice di diversi furto anche nel senigalliese.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.