Vallesina in festa per l'8 dicembre, tutti gli appuntamenti | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Vallesina in festa per l'8 dicembre, tutti gli appuntamenti

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

VALLESINA – E’ già aria di festa in Vallesina: centri storici, vie e piazze illuminati per il Natale ma anche numerosi eventi ricordano l’avvicinarsi delle Festività e ne vivacizzano l’attesa. L’8 dicembre, in particolare, sarà una data ricca di appuntamenti,

Dopo l’accensione dell’albero luminoso, a Castelbellino domani aprono i Mercatini Natalizi, iniziativa a cura del Comitato “Castelbellino, Il Paese dell’Albero” che unisce Comune, Pro Loco, Circolo I Maggio e Banda Musicale. Saranno circa un centinaio le bancarelle che quest’anno invaderanno il centro storico insieme agli stand gastronomici  – aperti a pranzo e a cena – doni, attrazioni, giochi per i bambini e spettacolo delle lanterne volanti.

A Jesi, è “Natale con San Floriano”: in piazza della Repubblica riapre, dopo il successo del primo week end, la casetta gestita dall’associazione Ente Palio con castagne e vin brulè per tutti i frequentatori del centro storico in cerca di regali,  mentre i Fuochi Fatui si preparano a riscaldare il pubblico con il loro spettacolo di fuocoleria previsto per sabato prossimo. Nella Chiesa di San Nicolò,  ci sarà il concerto vocale di Natale “Holy Night Songs”, organizzato da “Veramente” in collaborazione con l’Associazione Lirica Pietro Mascagni; visite guidate invece alla Cattedrale e alla Chiesa di San Marco a cura del Museo Diocesano per il Tour urbano del Giubileo“.

Negli spazi di palazzo della Signoria, a partire dalle ore 17,00, l’appuntamento è con  “Vino a Palazzo”, rivolto a tutti gli amanti del buon vino e del buon bere responsabile. Organizzato dalla Pro Loco Jesi, conterà ben dieci aziende, che offriranno all’interno di Palazzo della Signoria i loro migliori vini per la degustazione nel suggestivo cortile interno, al costo di 10 euro.

A Moie, invece, nell’anno dell’8° anniversario dall’apertura de “La Fornace“, la biblioteca si trasformerà in un auditorium musicale, grazie all’iniziativa organizzata dall’Azione cattolica “Santa Maria” di Moie in collaborazione con La Fornace. Si tratta di un viaggio fra parole e musica alla scoperta della grande messa in do minore K427 di Mozart. Nel pomeriggio, alle ore 17,30, a illustrare “La completezza di un’incompiuta” e guidare il pubblico all’ascolto sarà il Maestro Luca Delpriori.  Dedicato al tema dell’inclusione socio-lavorativa per detenuti ed ex detenuti, invece, l’incontro di mercoledì 9 dicembre alle ore 21, dal titolo “Fiabe in libertà”. Ci sarà la presentazione dell’audiolibro realizzato nell’ambito di Esodo, un progetto che ha visto come protagoniste persone con alle spalle percorsi giudiziari, ideato dall’associazione Radio incredibile grazie alla collaborazione con la Casa Circondariale di Montacuto.

 

 (a cura di Chiara Cascio)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Evento interamente dedicato al vino d’eccellenza domani (martedì 8 dicembre), a partire dalle 17, “Vino a Palazzo”, è rivolto a tutti gli amanti del buon vino e del buon bere responsabile.

Organizzato dalla Pro Loco Jesi, conterà ben dieci aziende, che offriranno all’interno di Palazzo della Signoria i loro migliori vini per la degustazione nel suggestivo cortile interno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.