Vallesina Marathon, nomi e vincitori. Corre anche il Sindaco | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Vallesina Marathon, nomi e vincitori. Corre anche il Sindaco

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Si sono presentati in 1900  ai blocchi di partenza di Vallesina Marathon, ufficialmente al via alle 9.30 di stamattina, da piazza della Repubblica . In 750 si sono sfidati alla competizione agonistica dei 21 km. Altre 700 persone hanno preso parte al percorso da 10 km, circa 450 a quello da 5 km.

Sono arrivati da ogni parte di Italia. Primo classificato della 21 Km è Kabbouri Abdelekrim (MAR) della Asd U.S. Aterno Pescara con 1:08:40 (pettorina 3). Secondo posto a Falasca Zamponi Andrea (ITA) della Atl. Recanati con 1:09:14 (pettorina 775). Terzo El Mounim Mohammed (ITA) del Gruppo Città di Genova con 1:09:50 (pettorina 481).

Per le donne, il podio è composto da Santini Simona (ITA) della Atl. Brescia 1950 che con 1:22:18 (pettorina 544) si classifica prima. A seguire Tamburi Silvia (ITA) della Atletica Avis Perugia con 1:23:18 (pettorina 425) e Savechko Yana (ITA) DI S. E.F. Stamura Ancona A.S.D. con 1:29:01 (pettorina 325)

PRIMI 3 UOMINI DELLA 10KM:
Cimarelli Mirco (ITA) di S.Atl. Senigallia con 0:36:26 (pettorina 1301)
Carella Angelo (ITA) di Atletica Civitanova con 0:38:08 (pettorina (1324)
Cesarini Marco (ITA) di Amici dello Sport Jesi con 0:39:17 (pettorina 1124)

PRIME 3 DONNE DELLA 10KM:
Fioretti Andree (ITA) di Atl. Jesi con 0:44:44 (pettorina 1001)
Bertini Debora (ITA) di Raid Jesi con 0:45:35 (pettorina 1011)
Giuliani Barbara (ITA) di Corridori per caso con 0:46:25 (pettorina 1337)

Nella 5 Km nessuna classifica perchè camminata.

Tra i partecipanti anche: Caimmi Daniele 4 volte olimpionico, Falasca Zamponi Andrea vincitore Vallesina Marathon 2014, Tamburi Silvia vincitrice nel 2015 di 3 maratone: Maratona del Lamone, Maratona Ascoli San Benedetto, Maratona di Lucca

A correre per la 10km anche il sindaco Massimo Bacci “come sindaco e come partecipante mi reputo molto soddisfatto di questa Vallesina Marathon” – ha detto.
Prima della partenza ufficiale l’assessore allo spot Ugo Coltorti ha premiato: Ciattaglia Diego (premiato perché più volte vincitore a vari campionati), Sanchioni Alain (starter alla partenza) ( premiato perchè sesto assoluto e primo degli italiani alla Double Ultra Triathlon Luglio 2015), Caimmi Daniele (premiato con Premio alla Carriera), Console Rosaria (premiata per meriti sportivi).
Alle ore 9 c’è stata anche la gara dei bambini under 10 per i 600mt e a seguire la gara Cateria Fispes e Fisdir. Durante la mattinata anche molte visite guidate all’interno del Teatro Pergolesi che per l’occasione è stato aperto.

“Con orgoglio ancora una volta i cittadini di Jesi hanno partecipato attivamente all’iniziativa sportiva che per il sesto anno è stata proposta in città. Ciò che più ha colpito è la copiosa presenza nonostante la bassa temperatura e la pioggia continua. – le parole dell’assessore allo Sport Coltorti -Il DNA sportivo degli jesini si è di nuovo manifestato riuscendo a coinvolgere persone da tutta Italia per questa Maratona che è diventata un appuntamento importante sia per chi gareggia in modo professionale sia per chi ama trascorrere una domenica passeggiando o corredo per il puro piacere di stare all’aria aperta in compagnia tra le vie della città che normalmente sono aperte al traffico”.
“Un anno da incorniciare” il commento del presidente della Vallesina Marathon Francesco Barchiesi
Si ricorda che entro lunedì 30 novembre ore 18 si possono consegnare le foto per partecipare al Contest fotografico “ABOUT A STORY” con primo premio 250€. Il cd con le foto va consegnato a SPAZICREATIVI in via Santa Maria, 1 a Jesi. Ulteriori info sula pagina Facebook SPAZICREATIVI

GRUPPO PIÙ NUMEROSO: AZIENDA FILENI (84) E A SEGUIRE NORDIC WALKING E LINEA CLUB.
Premiato anche il gruppo Riccione Podismo perché giunto con 50 partecipanti con un pullman.
PROVENIENZA GRUPPI: Riccione, Misano, Milano, Benevento, Napoli, Bergamo, Trieste
PARTECIPANTE CON PROVENIENZA PIÙ LONTANA: da Parigi (per la 21km)
I PIÙ ANZIANI: Spaccapaniccia Antonio del 1937 (uomo) Massera Renata del 1946 (donna)
Sono stati sorteggiati 50 uomini e 50 donne della 10 km per regalare un salame a testa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.