Vandali in azione a Pianello Vallesina, assalto alla casetta del campo sportivo

PIANELLO VALLESINA – Baby vandali in azione a Pianello Vallesina. Presa d’assalto la casetta in legno adiacente la pista di pattinaggio, zona campo sportivo. Luogo di aggregazione, la struttura è spesso utilizzata dalla comunità per iniziative e feste locali, soprattutto durante l’estate. I vandali si sono divertiti a rimuovere gli infissi. Hanno anche rotto il vetro di una finestra. Si sono poi introdotti all’interno del bagno della casetta, dove hanno lasciato disordine.
Divelta anche la colonnina dell’Enel mentre parte della recinzione intorno la pista è stata rimossa.

La colonnina dell?Enel divelta

«Che tristezza vedere giovani (minori /maggiorenni?) di Pianello Vallesina che si divertono a commettere atti vandalici come si vedono dalle foto – è il commento dell’assessore ai Servizi sociali del Comune di Monte Roberto Marco Bini – Sicuramente questi ragazzi saranno l’ orgoglio delle loro famiglie. Mi posso immaginare la reazione dei genitori se sapessero dei comportamenti ingiustificabili dei loro figli. Non voglio aggiungere altro come le frasi di rito che si dicono per questi episodi. Mi viene da dire solo tolleranza zero».

Non è la prima volta che, in quella zona, ragazzini terribili lasciano il segno. La scorsa estate alcuni di loro si erano divertiti a lanciare di notte zolle di terra, sassi e mele sulle auto che passavano lungo via Trento, appostandosi dietro le siepi dei giardini adiacenti Villa Salvati.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*