Vandali in azione, panchine e arredi danneggiati durante la notte | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Vandali in azione, panchine e arredi danneggiati durante la notte

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Ancora atti vandalici la notte scorsa ai danni di arredi urbani e di privati. Prese di mira, ancora una volta, le bianche panchine in pietra di viale Cavallotti. Durante le notte, almeno un paio sono state divelte e ritrovate stamani dai passanti sottosopra, la prima all’altezza dei giardini dell’antistadio, la seconda invece in prossimità dell’attraversamento pedonale. Ragazzini terribili, sono andati alla carica anche nei pressi del Parco del Vallato e, in particolare, danneggiando nuovamente gli arredi esterni del ristorante La Corte dei Miracoli. Qui hanno preso di mira la pianta che decorava l’ingresso, l’ultima rimasta, e l’hanno lanciata con violenza dall’altro lato della strada, distruggendola.

Sugli atti vandalici di questa notte, la consigliera comunale Silvia Gregori, da sempre sensibile ai problemi di sicurezza del parco del Vallato, commenta con riferimento alla parola degrado, “condannata” dalla maggioranza nel corso dell’ultimo Consiglio comunale: “Troviamo un sinonimo per questa espressione: abbandono, deterioramento, incuria … direttamente dal dizionario, ma l’importante è utilizzare un linguaggio soft! In modo che il lettore o chi ascolta, non percepisca fino in fondo la situazione! Ipocrisia in progress!”.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.