Via ai lavori di riqualificazione del parco del Cannocchiale

JESI – Hanno preso il via al Cannocchiale i lavori di riqualificazione decisi dall’Amministrazione comunale nell’ambito del piano di manutenzione straordinaria del verde pubblico che interesserà tutti i principali parchi della città. Si tratta di interventi  vegetativi e di arredo urbano che hanno l’obiettivo di restituire piena dignità alle aree verdi di quartiere, alla stregua di quanto fatto ai giardini pubblici di viale Cavallotti, favorendone così una migliore frequentazione.

Ecco perché al parco del Cannocchiale interventi importanti riguardano i due campi sportivi – l’uno da basket, l’altro da calcetto –  i giochi per bambini e i passaggi pedonali.

In particolare sarà rifatta la pavimentazione del campo da basket, con relativa segnaletica e installazione di nuovi canestri e sarà sistemato il terreno di gioco del campo di calcetto  con nuove porte e sostituzioni delle reti parapalloni perimetrali. Sarà poi installato un nuovo gioco multifunzionale per bambini che si aggiungerà a quello esistente. Infine verranno ripristinati i percorsi pedonali, messi in sicurezza pozzetti e caditoie e sostituiti i due pergolati in legno che caratterizzano il Parco. Il tutto per un investimento di poco inferiore ai 40 mila euro.

Il parco del Cannocchiale è il primo dei giardini di quartiere oggetto di interventi di riqualificazione. Il prossimo, come anticipato dall’Amministrazione comunale, sarà il Parco Mattei all’ex Smia.

Proseguono intanto i tagli dell’erba negli altri parchi cittadini secondo il cronoprogramma predisposto dall’Area Servizi Tecnici: in settimana saranno effettuati ai giardini di via Grecia, al parco di via Fileni, ai giardini di via XX Luglio, al campo di basket in via Largo Europa, al parco del Vallato (zona Coop) e in piazza Bramante.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*