Via Figuretta, accesso con limitazioni: in arrivo nuova segnaletica | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Via Figuretta, accesso con limitazioni: in arrivo nuova segnaletica

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
Rotatoria provvisoria di via Ancona con via Battistoni, immagine di archivio

Sarà installata nei prossimi giorni una nuova segnaletica per immettersi in via della Figuretta, mettendo a punto un metodo sperimentale che permetterà alle auto di svoltare dalla nuova rotatoria di via Ancona. Respinta infatti dai residenti della zona l’ipotesi dell’Amministrazione di limitare la strada al solo traffico in uscita, che procede da Monsano verso Jesi, la Giunta metterà in atto un nuovo sistema che permetterà, per chi procede dalla direzione opposta, di imboccare la via girando dalla rotatoria. «Pur con dovute restrizioni – ha ribadito l’assessore all’Ambiente Cinzia Napolitano durante l’ultimo Consiglio comunale – Le limitazioni, indicate dai cartelli, riguarderanno i mezzi pesanti e i non residenti. In questo modo sarà permessa la svolta soltanto ai residenti del quartiere, intanto che non si avvii il percorso per realizzare una nuova strada che, dalla rotatoria, crei un nuovo imbocco verso via della Figuretta». L’attraversamento della carreggiata di via Ancona per immettersi sulla strada che conduce a Monsano, infatti, non sarà più possibile per motivi di sicurezza. L’ipotesi di un senso unico solo in uscita aveva generato malumori tra i residenti, costretti ad allungare il percorso di oltre 2,5 km per raggiungere Monsano, passando dalla rotatoria successiva con via Fontedamo. Per questo motivo, era stato richiesto un tavolo di confronto con l’Amministrazione. «Lo spazio per consentire la manovra ai residenti ci sarebbe – ha detto la Napolitano – Ovvio se il divieto non venisse rispettato diventerebbe  difficoltoso. Intanto, abbiamo parlato anche con il proprietario del terreno per realizzare invece poi l’altra strada che dalla rotatoria crei un imbocco per salire in via della Figuretta ed elimini questo problema».

 

 

L’Amministrazione comunale ha incontrato i residenti di via della Figuretta. Sul tavolo, la proposta della Giunta di modifica della viabilità per impedire, con la realizzazione della rotatoria,  l’attraversamento della carreggiata per immettersi sulla via ora regolarizzata da un semaforo, in direzione Monsano. «Per motivi di sicurezza, non è più ammissibile questa possibilità che costituisce un pericolo e vanifica l’intervento della rotatoria – spiega l’assessore ai Lavori pubblici Roberto Renzi – Come prima ipotesi, avevamo proposto di consentire il traffico su via della Figuretta soltanto in uscita per chi da Monsano procede verso Jesi». Il che implicherebbe per chi deve spostarsi in direzione opposta passare dalla rotatoria di via Ancona con via Fontedamo, allungando il tragitto di 2 km e mezzo. Questo ha acceso  malumori tra i residenti, così il Comune si è detto pronto a vagliare altre soluzioni tecniche, anche a lungo termine. Tra queste ci sarebbe l’allargamento dell’imbocco di immissione in via della Figuretta, in modo da facilitare l’ingresso per chi proviene dalla rotatoria. Per questo però va verificata la fattibilità, visto che interesserebbe anche proprietà private. «Abbiamo ribadito comunque che la sicurezza è prioritaria – spiega Renzi – Intanto ci stiamo preparando a completare la rotatoria con l’assetto definitivo».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.