Viale Trieste, abbattimento tigli: «Nessuna decisione politica, sono piante malate» | Password Magazine
Banner-Hedone
hedone

Viale Trieste, abbattimento tigli: «Nessuna decisione politica, sono piante malate»

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI –  «Jesi in Comune e quella costante necessità di dire le cose come non stanno, di raccontare ai cittadini mezze verità». Così replicano i Gruppi Consiliari di maggioranza Jesiamo, Jesinsieme, Patto x Jesi alle accuse mosse dal gruppo d’opposizione Jesi in Comune (Leggi qui l’articolo con le dichiarazioni di Jesi in Comune): «Visti gli esiti del sopralluogo effettuato dai tecnici per controllarne lo stato, si rende necessario l’abbattimento di alcuni alberi in viale Trieste. Si tratta di 12 tigli che, a seguito della verifica strumentale da parte dei tecnici incaricati dal Comune di Jesi, sono risultati malati e si è accertata la necessità di un’urgente manutenzione straordinaria per pubblica incolumità. Proprio perché ci sono le “manutenzioni” ci si accorge che qualcosa non va. E stiamo parlando di una determina dell’ufficio preposto al verde pubblico, nessuna decisione politica come si vorrebbe far credere. Se la città fosse stata amministrata da Jesi in Comune gli alberi sarebbero risultati ugualmente malati. In 5 anni di opposizione mai un emendamento per spostare risorse – perché quelle servono – verso la manutenzione degli alberi o al verde. Risorse che evidentemente l’amministrazione ha messo se sono in corso queste perizie da parte di soggetti incaricati al fine di procedere alle potature e manutenzioni. Pubblica incolumità. Vuol dire che in certe condizioni meteo o con il semplice passare del tempo gli alberi, o parte di essi, potrebbero cadere costituendo pericolo per chi si trova a transitare nei pressi con annesse responsabilità. Infine, va sicuramente detto che i 12 tigli malati saranno sostituiti da altrettanti tigli giovani. La piantumazione è prevista per novembre, il mese più indicato per far sì che la stessa riesca nel migliore dei modi».

Banner-Montecappone
Montecappone

1 Commento su Viale Trieste, abbattimento tigli: «Nessuna decisione politica, sono piante malate»

  1. Caro sindaco chi è il Morosetti di turno oggi?
    forse (Fs o ferrovie dello stato) che dona soldi per abbattere i tigli per fare posto forse alle line di autobus per lo scambio!!! bravo bravo complimenti cosi si fà la città GREEN

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.