Viola la sorveglianza speciale, in manette 53enne di Moie | | Password Magazine

Viola la sorveglianza speciale, in manette 53enne di Moie

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MAIOLATI SPOTINI – Cinquantatreenne di Moie colto in flagranza del reato di violazione agli obblighi della sorveglianza speciale. L’arresto, nell’ambito dei controlli per la prevenzione dei reati in genere disposti dalla Compagnia Carabinieri di Jesi, è stato dei militari della Stazione di Moie di Maiolati Spontini, guidati dal Maresciallo Sandro Troiano. L’arrestato, A.S., destinatario della misura di prevenzione con obbligo di soggiorno nel comune di residenza, nella tarda serata di ieri è stato trovato all’interno di un esercizio commerciale del comune di Monte Roberto. L’uomo, dopo essere stato portato in caserma per le procedure di legge, è stato accompagnato nela propria abitazione in regime di arresti domiciliari, come disposto dal PM di turno. Era sorvegliato speciale per numerosi reati di cui si è reso responsabile nel tempo. La sorveglianza speciale è una misura di prevenzione che viene emessa dal Tribunale di competenza su richiesta della Polizia Giudiziaria e tende a prevenire la reiterazione dei reati del soggetto. Allo stesso può anche essere disposto l’obbligo di soggiorno nel comune di residenza, che se violato comporta l’arresto in flagranza ( art. 75 D. Lvo 159/2011)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.