Vola Termoforgia vola, Imola in ginocchio: 78-88 | Password Magazine

Vola Termoforgia vola, Imola in ginocchio: 78-88

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Paga dazio Imola al cospetto di una Termoforgia da applausi che incassa la prima vittoria in trasferta dando seguito alle ottime prestazioni casalinghe.

Un 78-88 che non ammette repliche e che lancia gli jesini verso un magnifico avvio di stagione. Americani, al solito, sugli scudi, con Marini a fare da terzo stantuffo, ma i gialloblu tutti hanno dimostrato di meritare ogni punto che sin qui hanno guadagnato.

E domenica arriva Bergamo all’Ubi Banca Sport Center.

Andrea Costa Imola – Termoforgia Aurora Jesi: 78 / 88 (26-21) (47-48) (64-69)

Imola – Wiltshire, Penna 12, Rossi, Toffali 2, Prato 13, Gasparin 4, Wilson 11, Cai, Maggioli 11, Alviti 7, Bell 18, Simioni. All. Demis Cavina

Termoforgia Aurora Jesi – Kouyate, Hasbrouck 26, Massone 7, Melderis, Valentini, Rinaldi, Piccoli 6, Marini 19, Quarisa 4, Mentonelli, Brown 17, Ihedioha 9  Allenatore: Damiano Cagnazzo

Arbitri: Alberto Maria Scrima, Andrea Longobucco, Paolo Lestingi

 

Note: Quarisa e Bell usciti per 5 falli
P.N.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.