Aurora Basket, la nuova maglia griffata Federico II | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Aurora Basket, la nuova maglia griffata Federico II

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – La nuova maglia dell’Aurora Basket sotto il segno dell’imperatore Federico II.

Il logo dal museo “Stupor Mundi” griffa, infatti, la canotta aurorina, a sancire un connubio che attraverso lo sport  condurrà per l’Italia anche uno dei simboli più preziosi della cultura cittadina.

E a festeggiare l’evento, ieri  15 settembre a Palazzo Ghislieri, sede museale, l’amministratore unico della Società, Altero Lardinelli, il segretario della “Fondazione Federico II Stupor Mundi”, William Graziosi, il sindaco Massimo Bacci, l’assessore allo sport, Ugo Coltorti, e lo sponsor principale, Termoforgia, con Mirko Talacchia.

Squadra e staff tecnico hanno prima visitato le 16 sale del museo, fortemente voluto e realizzato da Gennaro Pieralisi – assente per motivi di lavoro – e poi presenziato, nel cortile, alla presentazione, arricchita anche dalla proiezione del video per la campagna abbonamenti, dove imperatore e squadra sono declinati con la stessa forza e lo stesso coraggio.

E Graziosi, portando i saluti dell’ingegnere, ha riferito anche il suo messaggio di vicinanza “condito” da un perentorio «siete obbligati a vincere perché Federico II tifa per voi». A Gennaro Pieralisi è stata donata una maglia che porta inciso “Federico II, 1194”.

Il sindaco Massimo Bacci si è complimentato per l’abbinamento, augurando alla squadra di «essere all’altezza della figura del grande imperatore perché questo non potrà che portare a risultati straordinari».

Ugo Coltorti ha elogiato il lavoro della Società, che per la 21ma stagione milita in A, e il «binomio che accomuna sport e cultura».

Ringraziamenti anche dall’amministratore societario Lardinelli «a Pieralisi artefice di questo bellissimo museo, a quanti lavorano per far sì che l’Aurora Basket rimanga ad alti livelli, agli sponsor tecnici, ai soci, ai tifosi».

Talacchia, per la Termoforgia,  ha espresso la sua soddisfazione e l’orgoglio di affiancare la società arancioblu.

Al termine, momento conviviale all’hotel Federico II.

P.N.

Foto Candolfi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.