Rapinata e picchiata da un 25enne gambiano, arrestato | | Password Magazine

Rapinata e picchiata da un 25enne gambiano, arrestato

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Il Comando Compagnia Carabinieri di Jesi, nell’ambito delle attività programmate per il contrasto dei reati predatori, ha implementato da settimane le pattuglie sul territorio. Ieri sera, nella periferia cittadina di Jesi, una donna 55enne italiana è stata rapinata, da un gambiano di 24 anni, regolare sul territorio nazionale, della borsa con tutti gli effetti personali contenuti al suo interno nonché i documenti di identità. La sua richiesta di aiuto pervenuta telefonicamente al 112, ha consentito alle pattuglie della Compagnia Carabinieri di Jesi di individuare il luogo del delitto e rintracciare immediatamente il rapinatore con tutto il maltolto, ponendolo in stato di arresto. Alla vittima, malmenata dal rapinatore durante le fasi della rapina, veniva restituito tutto quanto sottrattogli ingiustamente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.