I disegni dei bimbi della primaria di Moie colorano le corsie del Carlo Urbani | Password Magazine

I disegni dei bimbi della primaria di Moie colorano le corsie del Carlo Urbani

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
I disegni esposti lungo le corsie dell'ospedale jesino

JESI – Una raccolta di disegni di 160 bambini della scuola primaria dell’I.C. «Carlo Urbani» di Moie (AN) è stata effettuata per ringraziare I nostri “Angeli Bianchi” che, nelle corsie degli ospedali e altre strutture, stanno combattendo per noi contro il Coronavirus. Questa iniziativa è stata ideata dall’insegnante Marta Zerbini per dire un “grazie con il cuore” a medici, infermieri, tecnici, operatori e assistenti. Da qui, dalla terra del grande medico Carlo Urbani, che diede la vita lottando contro la SARS, è partita questa iniziativa, sotto la guida dell’esperta Federica Lazzarini e delle insegnanti Bruna Borsini, Laura Parioli e Simonetta Martinangeli: i bambini hanno risposto con entusiasmo, realizzando disegni che dimostrano la loro profonda sensibilità nei confronti del personale sanitario che combatte in prima linea contro il Coronavirus. Tutti i disegni sono stati appesi all’Ospedale “Carlo Urbani” di Jesi, un ringraziamento dalla Direzione va anche alla Dirigente scolastica Patrizia Leoni che ha dato il suo sostegno al progetto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.