Jesi, torna il Brand Festival: una settimana dedicata all’identità di marca

JESI – Si scaldano i motori del Brand Festival. Torna dal 29 marzo al 5 aprile la terza edizione del festival internazionale dedicato all’identità di marca, diventato punto di riferimento per il settore del marketing e della comunicazione. Workshop, appuntamenti, convegni e contenuti di qualità affronteranno i temi della contaminazione, formazione e ispirazione che, unitamente al confronto e scambio di idee, costituiscono gli elementi principali per riportare la cultura del brand al centro del dialogo sociale, economico e culturale, con la volontà di ricercare un punto di equilibrio tra brand personale, territoriale e aziendale. Tradotto in numeri: oltre 100 relatori presenti, 30 brand pronti a raccontarsi, 50 eventi, 20 location coinvolte, 8 giorni, 8 temi scelti per approfondire i diversi aspetti dell’identità e 1 main event, previsto per domenica 31 marzo. 

Tra le novità 2019, fondamentale il comitato scientifico che assume la direzione di Paolo Iabichino, nominato il comunicatore dell’anno 2018, che ha dato una sterzata al Festival sempre più orientato a diventare un evento di interesse nazionale. Insieme a lui Graziano Giacani, ideatore del Brand Festival, che ha parlato di un festival che «coinvolgerà tutti» e che avverrà qui, nelle Marche, dove c’è «il saper fare italiano».

Oltre al Comune di Jesi, partner dell’evento è la CNA nazionale che vede nel Brand Festival uno dei principali eventi dell’anno in Italia, sempre più in crescita, come confermano i numeri della precedente edizione: 120 relatori hanno partecipato a 40 eventi organizzati in 8 giorni registrando circa 2200 presenze agli eventi formativi e 3300 alle mostre e agli appuntamenti collaterali, raccontando, a un pubblico attento e interessato, la visione dell’identità di marca. La nuova edizione si prepara ad essere altrettanto ricca di stimoli e spunti di riflessioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*