“Lumière” al Cocuje, piacevole unione di musica e teatro

JESI – Nell’ambito del progetto “Cronache”, domenica 18 Settembre, è andato in scena presso il teatro “Cocuje” di Jesi lo spettacolo “Lumière a teatro“, una piacevole unione di musica e teatro volta a trasportare il pubblico nell’atmosfera e nel tempo dei brani in esecuzione.
Le canzoni, tutte cantautorali, di genere pop/folk, con coinvolgenti sfumature swing, raccontano di storie e personaggi locali, primo fra tutti Bruno Cartò, il tutto ambientato nello splendido scenario degli anni ’50-’70.


“Canzoni come fotografie, appese ad un filo per non dimenticare, di un tempo che c’era e che portiamo dentro di noi.”
Il progetto de “I fratelli Lumière” nasce nel 2016 con la costruzione del repertorio in un primo momento, poi, con l’ingresso nel gruppo di altri musicisti, le narrazioni e l’arrangiamento dei brani. Protagonisti della serata la voce di Leonardo Cioccolanti, alla tromba David Uncini, già direttore della Banda Musicale G.B. Pergolesi di Jesi, al piano Roberto Brambini e, alla narrazione, Stefania Tosti.

A cura di Gabriele Torcoletti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*