Marco Scarponi a La Fornace, l’incontro promosso da A Ruota Libera Moie “Fabio Manieri”

MOIE – L’associazione sportiva A Ruota Libera Moie “Fabio Manieri” organizza per domani (14 marzo) alle ore 21, un incontro presso la Biblioteca la Fornace di Moie sulla sicurezza stradale. L’idea prende spunto dal passaggio della Tirreno Adriatica a Jesi: «I ciclisti durante il percorso denominato “Wine Stage” lambiscono il nostro territorio – spiega il presidente Danilo Galeotti –  e visto che secondo le statistiche in Italia ogni 35 ore c’è un ciclista che subisce un incidente su strada ci è sembrata l’occasione giusta per fare un incontro sul tema della sicurezza e del corretto comportamento stradale». La serata vedrà la partecipazione di Marco Scarponi, presidente della Fondazione Michele Scarponi e fratello del campione di ciclismo di Filottrano tragicamente scomparso proprio per un incidente su strada, travolto da un camion durante un allenamento. Nel nome di Michele e per sensibilizzare tutti sull’argomento, Marco si fa promotore di eventi che hanno come oggetto la sicurezza stradale ed è proprio per arrivare ad una platea più ampia che Scarponi incontrerà durante la mattinata i ragazzi dell’Istituto Carlo Urbani di Moie.
In Biblioteca la sera alle 21, ci sarà l’incontro che avrà come ospite anche Giorgio Farroni atleta della Nazionale Paraolimpica di Ciclismo, nato a Fabriano, che grazie alla sua grande forza di volontà e passione per lo sport su due ruote ha potuto vincere gare su gare. Farroni è salito sul podio innumerevoli volte sia in Italia che all’estero, pluri-medagliato dal bronzo a l’oro, ha dimostrato quanto siano vere le parole lasciate da Michele Scarponi: ”Inseguite un sogno perché magari, a volte, il sogno si realizza”.
A questo bellissimo messaggio, comune a grandi uomini e donne, noi possiamo aggiungere solo che si può, anzi si deve, inseguire un sogno, ma occorre farlo avendo gli strumenti giusti che ci permettano di realizzarlo in sicurezza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*