Baby vandali a Pianello Vallesina, assalto alla casetta di legno

PIANELLO VALLESINA – Baby vandali in azione a Pianello Vallesina. Ragazzini scatenati, proprio come accaduto un anno fa, hanno preso d’assalto la casetta in legno adiacente la pista di pattinaggio, nei pressi del campo sportivo. Prima hanno divelto la solita colonnina Enel poi utilizzando un grande sasso hanno rotto il vetro di una delle finestre, mandandolo in frantumi.

I colpevoli sarebbero gli stessi minorenni  – ragazzini di 13 o 14 anni – che avrebbero giorni fa anche tentato di appiccare il fuoco, sistemando dei legnetti al fianco della casetta. Lo stesso gruppo che alcuni giorni fa avrebbe incendiato alcuni cassonetti a Villa Salvati.  «Stiamo facendo il possibile per tenere sotto controllo la situazione – ha il sindaco di Monte Roberto Gabriele Giampaoletti- ma resta la preoccupazione su quella che sta diventando una costante, ragazzini che per divertimento distruggono ciò che è pubblico».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*