Jesi, vandali alla stazione: danneggiate panchine e fioriere | Password Magazine

Jesi, vandali alla stazione: danneggiate panchine e fioriere

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Fioriere distrutte e panchine divelte. È lo scenario di questa mattina alla stazione di Jesi: vandali scatenati si sono dati da fare durante i giorni di Festa lungo il binario, distruggendo gli arredi. Per ragioni di sicurezza, le panche, rese inutilizzabili, sono state transennate. Cresce l’indignazione dei cittadini che attribuiscono il danno a ragazzini annoiati: «Depressione e senso di inadeguatezza sono la piaga di questi tempi» commentano sul profilo social di Damiano Paoletti, il primo a segnalare il problema: il cittadino più di una volta si è trovato a fare i conti con i vandali, soprattutto con quelli che “popolano” il Parco del Vallato, correndo anche attivamente ai ripari come quando, avviando per proprio conto una raccolta fondi tra cittadini, è riuscito ad acquistare e reinstallare un nuovo gioco in sostituzione di quello distrutto nell’area ludica riservata ai bambini. (C.C.)

(Foto per gentile concessione di Damiano Paoletti)

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.