Le Trame della Grande Guerra a Jesi | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Le Trame della Grande Guerra a Jesi

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Oggi pomeriggio, alle ore 17.30, presso il Salone di Palazzo Colocci (in Piazza Colocci) viene presentato il volume “Trame disperse. Esperienze di viaggio, di conoscenza e di combattimento nel mondo della Grande guerra” (a cura di M. Severini, Marsilio, Venezia 2015, pp. 334). L’evento è promosso, nel centenario dell’ingresso italiano nella prima guerra mondiale, dai locali Centro Studi Marchigiano “Ugo La Malfa” e Centro Cooperativo Mazziniano. Il volume, realizzato dall’Associazione di Storia Contemporanea e frutto di un Convegno internazionale di studi ospitato nel territorio marchigiano (28-30 novembre 2014), è giunto alla sua 32° presentazione e ha fatto parlare di sé in tutta la penisola, accogliendo attenzione e interesse unanimi, a partire dal Salone Internazionale del Libro di Torino; ha colpito la critica, in particolare, il suo taglio interdisciplinare e la capacità di raccontare vicende ed eventi del conflitto mondiale che si erano perduti nel dimenticatoio. Insieme a quest’opera saranno disponibili le altre sull’evento che l’Associazione di Storia Contemporanea ha realizzato in questo ultimo biennio. Fondata nel 2011, l’ Associazione di Storia Contemporanea ha finora pubblicato 20 volumi che spaziano dalla storia politica a quella sociale, da quella di genere a quella odeporica; vanta 300 iscritti in tutto il mondo e 5 Collane editoriali, l’ultima delle quali, intitolata “Le vie della contemporaneità”, accesa presso l’editore Marsilio. L’iniziativa jesina sarà coordinata da Paola Sabbatini; intervengono il curatore dell’opera, prof. Marco Severini, e la co-autrice, prof.ssa Lidia Pupulli, entrambi dell’ateneo maceratese.

Comunicato da: Associazione di Storia Contemporanea

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.