Banner Aprile IH Victoria

Lutto nel giornalismo, è morto Gianni Rossetti

JESI- Lutto nel mondo del giornalismo per l’improvvisa scomparsa di Gianni Rossetti. Volto noto della RAI è presidente per circa vent’anni dell’Ordine dei giornalisti delle Marche, l’uomo si è spento all’età di 74 anni questo pomeriggio nella sua casa di Jesi.

Fondatore della scuola di Formazione giornalistica di Urbino era anche il direttore artistico del Festival del Giornalismo d’Inchiesta che oggi, si legge sulla pagina social, «perde la sua anima ed il suo cuore».

«Siamo distrutti ed annientati – scrive Silvia Simonicini e i volontari del Festival -.A lui dobbiamo tutto: la passione e l’interesse per il giornalismo d’inchiesta, il nostro sempre crescente e costante successo al livello nazionale». Parole di cordoglio anche dall’Aurora Basket di Jesi: «Gianni Rossetti, affermato giornalista Rai, presidente per molti anni dell’Odg Marche e riferimento della Scuola di giornalismo di Urbino, è stato socio fondatore dell’Aurora insieme al compianto Primo Novelli e a Carlo Barchiesi, contribuendo alla nascita della società. Alla moglie, ai figli e a tutti i familiari il sentimento di profonda partecipazione da parte di tutta l’Aurora Basket».

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.