“La Mistiganza” in scena con "Pe' colpa de quel bacetto"

JESI – Ritorna a calcare il palco la compagnia dialettale La Mistiganza con la commedia brillante in due atti, di Claudio Corinaldesi, “Pe’ colpa de quel bacetto” che già tanti apprezzamenti e successo di pubblico ha fatto registrare nelle ultime uscite.

Stasera, sabato 3 settembre, alle 21.00, l’appuntamento è alla parrocchia di San Massimiliano Kolbe con entrata libera a offerta il cui ricavato sarà devoluto in parte alla stessa parrocchia e in parte pro terremotati.

In un equivoco di fondo si giocano temi importanti come l’amicizia, la complicità, la relazione uomo-donna, in uno scenario tipico della nostra zona. Villa Salvati di Pianello Vallesina, infatti, fa da sfondo all’intera vicenda.

Gli interpreti: Massimo Ciattaglia (Marcello), Francesca Bini (Elvira), Enrico Rosini (Otello), Alessandra Cavasassi (Vanessa), Massimo Capogrossi (Rolando), Irene Degli Esposti (Giada), Marco Cingolani (Checco), Lorella Cittadini (Silvia), Andrea Felcini (Aristide), Silvana Mancini (Rosanna), Liliana Huber (Zaira), Michael Bini (Mirco).

Assistenti di scena: Donatella Pettinari e Adelelmo Buglia; costumi: Lorella Cittadini e Giorgia Savini; tecnici audio: Lorenzo Faini e Stefano Luconi. Presenta, Melania Cannuccia.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*