Lettera aperta dell'assessore Traversi a Valentina Vezzali

“Un grande in bocca al lupo esteso anche a Laura Boldrini, Donatella Agostinelli e Rosa Meloni”.

“Cara Valentina,

era abbastanza scontato che la tua scelta portasse con sé critiche e commenti velenosi, fa parte del gioco. Io stessa quando l’ho saputo sono rimasta molto perplessa e ti dico perché. Il motivo più futile è che il pensiero è andato subito all’infelice siparietto con Berlusconi a Porta a Porta, che infatti è tornato immediatamente a girare sul web. La politica è anche comunicazione e in quel caso, devi ammetterlo, sei stata davvero poco felice e non hai guadagnato in autorevolezza.

L’argomento più serio è invece che, in questi mesi, ho imparato quanto sia duro e impegnativo questo lavoro, ho dovuto scegliere di lasciare la professione di insegnante andando in aspettativa e, nonostante questo, devo chiedere molti sacrifici a mio marito e ai miei bambini.

Temo che conciliare il lavoro di parlamentare con l’impegno sportivo e la famiglia non sarà facile neanche per una superdonna (lo dico senza alcuna ironia) come te.

Detto questo, come tu stessa dici, hai la grinta e la determinazione per imparare in fretta e trovare le energie, e io non ho alcun motivo per dubitare che le tue motivazioni nel fare questa scelta siano più che nobili. Ci sarà anche un po’ di ambizione e piacere di stare al centro dell’attenzione? Questo vale per tutti (o quasi) quelli che entrano in politica, non ci prendiamo in giro!

 Quindi, cara campionessa, in bocca al lupo, a te come alla stimabilissima signora Laura Boldrini e alla capolista del Movimento 5 Stelle Donatella Agostinelli. Aggiungo a questa lista di jesine anche la dirigente Rosa Meloni, che conosco personalmente, stimo e che mi sarebbe piaciuto vedere più in alto nella lista dei candidati al nostro Parlamento. A tutte, come cittadina jesina e come Assessore alle Pari Opportunità,  i miei appassionati auguri di arrivare a quegli scranni e di fare bene. Perché il nostro problema non è tanto e solo che i parlamentari si riducano lo stipendio, ma che se lo guadagnino!”

Barbara Traversi – Assessore Pari Opportunità Comune di Jesi

Comunicato da: Comune di Jesi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*