Parco del Vallato, arrivano le telecamere di videosorveglianza - Password Magazine

Festival Pergolesi

Parco del Vallato, arrivano le telecamere di videosorveglianza

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Arriveranno anche al Parco del Vallato le telecamere di videosorveglianza che, insieme ad un intervento di potenziamento della pubblica illuminazione, serviranno a contrastare i denunciati fenomeni di vandalismo e a garantire la sicurezza per i frequentatori e residenti del quartiere.

A dirlo è l’assessore Roberto Renzi, in risposta alla mozione presentata dalla consigliera comunale Lega Silvia Gregori avente ad oggetto la situazione del Parco del Vallato e di via del Molino. Ad assistere tra il pubblico, alcuni componenti del neo costituito Comitato di residenti, di cui la stessa Gregori fa parte.

Rappresentanti del Comitato Parco del Vallato – via del Molino

“Quello del Vallato è un parco bellissimo, costantemente oggetto di interventi di manutenzione – ha spiegato l’assessore –  Abbiamo già avviato il progetto di potenziamento di illuminazione e videosorveglianza contro i fenomeni messi in evidenza”.

Atti vandalici, intrusione in ambienti privati, schiamazzi fino all’alba, l’area camperesti utilizzata come latrina sono i problemi maggiormente lamentati dagli abitanti del quartiere: “Ci siamo sentiti già più volte anche con il Club Camperisti e abbiamo incluso nel nostro piano un programma di intervento che li riguarda – spiega Renzi – Avremo modo di concertare con l’associazione le operazioni da mettere a punto anche dal punto di vista infrastrutturale”.

Sui problemi di ordine pubblico e sicurezza, sarà richiesto il coinvolgimento delle forze dell’ordine: “Ad oggi manca ancora il punto di riferimento dirigenziale della Polizia locale – è l’appunto del sindaco Bacci – A breve, con la nomina del nuovo dirigente, saranno messe appunto nuove iniziative aperte alla cittadinanza anche in termini di sicurezza partecipata”.

 

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.