Sport e solidarietà con il V MEMORIAL Alberto Gasparini | | Password Magazine

Sport e solidarietà con il V MEMORIAL Alberto Gasparini

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
CASTELBELLINO – Venerdì scorso, presso il PalaSport di Castelbellino, si è svolto il V MEMORIAL Alberto Gasparini.
Anche quest’anno, appuntamento con l’iniziativa nata per non disperdere le passioni che Alberto Gasparini – noto per i suoi passati calcistici sia da giocatore che da allenatore in Vallesina- aveva per lo Sport e per il Sociale, passioni che lo hanno accompagnato fino agli ultimi momenti della sua vita.
Oltre 45 giocatori hanno preso parte alla triangolare di Calcio A 5 tra il CSI Ancona (Comitato con il quale Alberto ha collaborato per buona parte della sua vita), il CSI Castelbellino (ultima squadra allenata da Alberto) e gli Amici di Alberto (squadra composta da compagni di squadra e di vita di Alberto e da giocatori della “LIFE ritorno alla vita F.C.” ). Il tutto a cornice  di una raccolta fondi per il Reparto di Pediatria dell’Ospedale di Jesi.
“Poco prima di lasciarci Alberto chiedeva quando sarebbe uscito dall’ospedale per poterci aiutare nell’organizzazione delle partite della “LIFE ritorno alla vita F.C.” (Nazionale di calciatori ed ex-calciatori malati di tumore). Proprio con Flavio Falzetti il Capitano ed ideatore della squadra si incontravano a Spoleto mentre erano in terapia e parlavano della squadra – fanno  gli organizzatori – Ora che Alberto non c’è più e purtroppo con lui se n’è andato anche il Capitano della LIFE dopo 13 anni di lotta contro la Malattia, noi continuiamo a ricordare la loro passione”.

Durante la serata sono stati raccolti oltre 200 euro che saranno consegnati al reparto Pediatrico dell’ospedale di Jesi: “Questo è quello che vorrebbero Alberto e Flavio, ai quali dobbiamo della sincera riconoscenza per essere stati degli esempi di vita, con il loro impegno, la loro sana passione per lo sport e la loro testimonianza di coraggio nell’affrontare la malattia”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.