Il saluto di Alice Volpi a Jesi : " Torneró una volta al mese al Club che mi ha dato tutto" | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Il saluto di Alice Volpi a Jesi : ” Torneró una volta al mese al Club che mi ha dato tutto”

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Accolta questa mattina dalla giunta comunale e dal Sindaco di Jesi la Campionessa mondiale di Fioretto, Alice Volpi.

Classe 1992, Alice Volpi fa parte del gruppo sportivo della Polizia di Stato “Fiamme Oro”. Da sempre ai vertici di tutte le categorie giovanili cui ha appartenuto, lo scorso Luglio ha vinto la medaglia d’oro nel fioretto individuale e anche medaglia d’argento nel fioretto a squadre ai campionati Mondiali di Wuxi.

Italo- brasiliana, di origine senese, la giovane campionessa dal 2015 é legata al prestigioso Club Scherma Jesi, da anni palestra e scuola di fioretto che ha fatto nascere i migliori campioni di suddetta disciplina: Stefano Cerioni, Valentina Vezzali, Elisa Di Francisca e Giovanna Trillini. E proprio Giovanna Trillini, insieme alla preparatrice atletica Annalisa Coltorti, hanno contribuito alla crescita della Volpi.

“Devo tutto al Club Scherma di Jesi, senza Giovanna e Annalisa non sarei nessuno. Ricordo quando ero piccola, costrinsi i miei genitori a venire in visita a Jesi perché sapevo che questa era la città di Giovanna. É la realizzazione di un sogno.” afferma una commossa Alice Volpi.

“D’altronde chi passa qui per il Club Scherma Jesi diventa un campione”- risponde scherzosamente il Sindaco Massimo Bacci“E a tal proposito mi é arrivata proposta da parte di UBI Banca (sponsor del Club Scherma Jesi) di rendere permanente la mostra sulla scherma.- facendo riferimento alla mostra espositiva “Una storia in punta di lama” attualmente presente a Palazzo dei Convegni- La scuola di Scherma jesina é ormai parte integrante della città, e lavoreremo affinché il suo brand venga rafforzato.”

La storia del Club Scherma Jesi dunque sará parte della storia cittadina ma anche di Alice, che si traferirá presto alla Scuola di Frascati, specializzata anche questa nella disciplina del fioretto: “Da anni la scuola di Frascati accoglie molti atleti, adottando soprattutto una politica di accoglienza degli atleti giá formati. Noi, anche se a distanza, avremmo modo di tenerci in contatto con Alice, anche perché a fine Novembre ci sará la Coppa del Mondo, appuntamento importantissimo, é non sarà sola nel percorso di preparazione” dice Annalisa Coltorti.

“Due anni fa ho avuto la fortuna di conoscere Alice. L’ho ringraziata per aver scelto il Club Scherma Jesi, e per aver scelto questi due mostri sacri , che sono Giovanna e Annalisa. Per noi é stato un onore averti conosciuta” conclude l ‘Assessore allo sport Ugo Coltorti.

A cura di Giovanna Borrelli

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.