Famiglia e post-pandemia: a Staffolo l’incontro con la psicologa Laura Pigozzi - Password Magazine

Festival Pergolesi

Famiglia e post-pandemia: a Staffolo l’incontro con la psicologa Laura Pigozzi

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
Foto da pagina Facebook Comune di Staffolo

STAFFOLO – “Come ripartire dopo la pandemia: senza il collettivo nessuna famiglia può farcela”: questo il titolo dell’incontro che sarà tenuto sabato 24 luglio alle 18.00 a Staffolo presso la Biblioteca Comunale “Corrado Danti” dalla psicoanalista Laura Pigozzi, autrice del libro “Troppa famiglia fa male” edito da Rizzoli.
L’evento, realizzato in collaborazione con il Comitato alla cultura e con il patrocinio del Comune di Staffolo all’interno della rassegna “Incontri letterari d’estate”, è pubblico e gratuito perché “pensato per offrire lo slancio per un nuovo inizio e per ripartire dopo la crisi pandemica, origine e motore di numerose difficoltà individuali, familiari e sociali”, come sottolineato da Laura Bocci, psicologa e membro del Comitato Cultura del paese.

E5pUTwmWEAQHMIU

L’appuntamento, pensato nella forma del confronto e del dibattito aperto alla cittadinanza, darà spazio alle domande del pubblico e al dialogo, per rimettere al centro rapporti sociali, famiglia ed educazione. Prosegue Bocci: “La cosa più terribile è lo scoraggiamento. Gli effetti psicologici della pandemia sono devastanti tanto quanto quelli della malattia stessa, colpendo in maniera trasversale grandi e piccoli. Dedicato ai singoli e alla collettività insieme, l’incontro vuole essere un’occasione per ripartire dal rispetto per l’altro, con un ritrovato senso civico, e dall’educazione, lavoro che ogni adulto è chiamato a svolgere”.

Per informazioni e prenotazioni: biblio.staffolo@umesinofrasassi.it o ai numeri 0731770418 / 3288699462.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.