Astralmusic

Palio, taverne: proclamato il vincitore del Piatto Tipico

JESI – La 23esima edizione del Palio di San Floriano è in pieno fermento: grazie ai numerosi eventi in programma l’affluenza di curiosi e appassionati non manca.

Prese d’assalto le otto taverne presenti nei vari punti del centro storico, che fanno rivivere a pieno l’atmosfera medievale. Piccoli spazi di una Jesi dei secoli passati, quasi dimenticata, che rivive in questi giorni di Palio.

Il tutto nonostante le restrizioni di orario imposte dal piano sicurezza non permettano l’apertura delle taverne dopo la mezzanotte.

In occasione del Corteo Istituzionale di oggi pomeriggio in Piazza della Repubblica, è stata nominata questo pomeriggio la taverna vincitrice per il Concorso del “piatto tipico”.

 

Le quattro taverne arrivate alla fase finale hanno proposto un menù ricco e diversificato tra di loro: la “Taverna l’Orlando Furioso” con la torta di ceci, la “Locanda Coda di Gallo” con una il cocktail Palio Moscow Mule, la “Taverna Risus” con la sua “Zuppa della Dama” e infine la “Hosteria de li commedianti” con il piatto di manzo denominato “Stupor Mundi”.

Il premio è stato assegnato alla Locanda Coda di Gallo e il suo Moscow Mule in rivisitazione medievale: vodka, ginger beer, lime e sambuco. Il secondo posto in exequo è della Taverna l’Orlando Furioso e dell’Hosteria de li Commedianti, seguite poi dalla Taverna Risus.

A cura di Giovanna Borrelli

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*