"Scrittori leggono Scrittori", domani l'ultimo appuntamento della rassegna

MOIE – Ultimo appuntamento, giovedì 3 marzo, alle ore 18, alla biblioteca La Fornace di Moie, della rassegna “Scrittori leggono scrittori”. Il narratore urbinate Alessio Torino presenterà Cuore di tenebra di Joseph Conrad, autentica epopea del colonialismo occidentale. I precedenti quattro incontri hanno riscosso sempre un grande successo di pubblico, come giovedì scorso, quando Adrian Bravi, scrittore italiano di origine argentina, ha presentato il capolavoro di Ernesto Sabato Sopra eroi e tombe.

Bilancio molto positivo, quindi, dell’edizione 2016 della rassegna organizzata dal Comune di Maiolati Spontini, tramite il consigliere delegato alla Cultura Sandro Grizi, e curata dagli intellettuali marchigiani Massimo Raffaeli e Francesco Scarabicchi, con letture di Giorgio Sebastianelli. Si chiuderà giovedì anche la mostra dell’artista Giannetto Magrini, dati titolo “Sperimenti su rame e altro”, allestita nello spazio espositivo del tunnel della biblioteca La Fornace.

Biblioteca La Fornace, ultimo appuntamento della rassegna “Scrittori leggono scrittori” con Alessio Torino che legge Cuore di tenebra di Conrad (giovedì 3 marzo)

 

Ultimo appuntamento, giovedì 3 marzo, alle ore 18, alla biblioteca La Fornace di Moie, della rassegna “Scrittori leggono scrittori”. Il narratore urbinate Alessio Torino presenterà Cuore di tenebra di Joseph Conrad, autentica epopea del colonialismo occidentale. I precedenti quattro incontri hanno riscosso sempre un grande successo di pubblico, come giovedì scorso, quando Adrian Bravi, scrittore italiano di origine argentina, ha presentato il capolavoro di Ernesto Sabato Sopra eroi e tombe.

Bilancio molto positivo, quindi, dell’edizione 2016 della rassegna organizzata dal Comune di Maiolati Spontini, tramite il consigliere delegato alla Cultura Sandro Grizi, e curata dagli intellettuali marchigiani Massimo Raffaeli e Francesco Scarabicchi, con letture di Giorgio Sebastianelli.

Si chiuderà giovedì 3 marzo anche la mostra dell’artista Giannetto Magrini, dal titolo “Sperimenti su rame e altro”, allestita nello spazio espositivo del tunnel della biblioteca La Fornace. 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*