Cena medievale e concerto al Torrione del Mezzogiorno aprono il Palio di San Floriano

JESI – Un concerto all’interno del Torrione del Mezzogiorno. L’esclusivo evento è una delle novità della prossima edizione del Palio di San Floriano, in programma dal 3 al 12 maggio. L’appuntamento più unico che raro aprirà il calendario della rievocazione storica: prima una cena medievale nella taverna ufficiale del Palio (in via San Marino) riservata a 30 ospiti che, successivamente, saranno accompagnati all’interno del torrione quattrocentesco per assistere al concerto acustico di musiche antiche delle The Dorlomin, artiste ormai famose per i loro arrangiamenti celtici e vincitrici del Festival Musicale del Museika.

Intanto l’intera città si prepara ad accogliere Il Palio: il centro storico è stato decorato con le bandierine che annunciano l’arrivo della manifestazione mentre ieri una delegazioni di gruppi dell’Ente Palio ha raggiunto Serra de’ Conti per la riconsegna ufficiale del vessillo che sarà rimesso in gioco durante la tradizionale sfida tra Comuni – le competizioni comprendono la gara arcieristica e podistica – che decreterà il vincitore dell’edizione 2019.

Per info sull’evento di apertura: qui

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*