Fiere di San Settimio al via - Password Magazine

Festival Pergolesi

Fiere di San Settimio al via

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Fiere di San Settimio al via.

Dal lontano 1304 l’autunno a Jesi è uno degli eventi più attesi delle Marche. Oltre 500 bancarelle tra ambulanti ed espositori provenienti da tutta Italia con merci di ogni genere e prodotti tipici di qualità animano le piazze e le vie del centro storico e l’ampia area a ridosso delle antiche mura medioevali.
Dal 23 al 25 settembre, tre giorni ininterrotti di colori, profumi, sapori e musiche diventano un appuntamento irrinunciabile per decine di migliaia di visitatori che contribuiscono, con la loro presenza, a creare l’atmosfera tipica di una suggestiva e spettacolare festa popolare.

In occasione delle fiere di San Settimio, l’Amministrazione comunale ricorda che l’accesso al centro sarà precluso per i veicoli e che sono disponibili i seguenti parcheggi pubblici gratuiti: Via Zannoni (165 posti, con impianto di risalita fino al Corso Matteotti), Via Guerri (160 posti), Via Zappelli (dietro la stazione ferroviaria, 160 posti), Mercantini (210 posti coperti). Gli ascensori a servizio per il centro e la scala mobile di Palazzo Battaglia saranno aperti da giovedì a domenica fino alle ore 1 di notte.

Si ricorda che, in base al regolamento sulla Ztl, nei giorni di fiera i residenti anagrafici ed i dimoranti del centro storico, titolari di autorizzazioni di sosta, possono lasciare il loro veicolo gratuitamente e senza limiti di orario, in qualsiasi parcheggio a disco orario o a pagamento.

A quanti provengono dai Comuni della Vallesina o della provincia, l’invito ad avvalersi dei mezzi pubblici – e dunque treno o servizio di trasporto extraurbano – avendo entrambi i punti di arrivo in prossimità delle aree adibite a fiera.  

Nel sito internet del Comune è disponibile la pianta completa delle fiere con indicazioni delle aree consigliate per la sosta dei veicoli.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.