Nuova Banca Marche, a Jesi il convegno organizzato da Cgil e Fisac Marche

JESI – CGIL e FISAC Marche organizzano, il 22 febbraio a Jesi, un confronto sulla Nuova Banca Marche fra le istituzioni, le associazioni economiche e sociali della regione.

Al centro della discussione, la Nuova Banca da rilanciare e consolidare al servizio primario dell’economia dei territori, delle famiglie e delle imprese nell’ambito di una nuova prospettiva per la regione e per la banca stessa. Ma si discuterà anche del rafforzamento del rapporto di fiducia con i risparmiatori nonché delle garanzie occupazionali per i lavoratori di questo importante istituto di credito.

Il convegno vuol essere, dunque, un’ occasione importante per indicare gli obiettivi strategici  in questa delicata fase di passaggio per gli assetti societari dell’azienda e per proporre al sistema creditizio e finanziario un patto per il futuro dell’economia e del personale.

All’iniziativa saranno presenti  esperti e rappresentanti nazionali e locali delle rispettive categorie e associazioni, fra cui il Presidente della Regione Luca Ceriscioli, l’Amministratore Delegato della Nuova Banca Marche Luciano Goffi, il Presidente di Confindustria Bruno Bucciarelli, il Direttore di Confartigianato Marche Giorgio Cippitelli, il Segretario Generale Nazionale della Fisac-Cgil Agostino Megale e il Segretario Generale Cgil Marche Roberto Ghiselli.

Comunicato da: Segreteria Regionale CGIL, Segreteria Regionale FISAC/CGIL, Segreteria delle Aziende del Gruppo Nuova Banca Marche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*